Blog

20141122_facebook_non_funziona_non_vende

Facebook non funziona per vendere! Quindi a cosa serve?

Per alcuni può essere una sorpresa, per altri un dato di fatto, per altri ancora una cosa ovvia, ma diciamolo chiaramente, una volta per tutte: Facebook, in molti casi, non vende.

Negli ultimi anni si sono sprecati fiumi di inchiostro digitale, senza considerare la quantità esagerata di ore uomo, per mantenere attive le pagine aziendali senza apparente motivo. Adesso però arriviamo alla resa dei conti, quelli economici, impietosi.

 

Lasciatemi quindi riformulare la frase in maniera più specifica e corretta: Facebook non funziona nella maniera che Voi pensate debba funzionare.

 

Molte persone pensano ancora che Facebook sia gratuito. Non lo è più. Forse lo è stato in passato (escludendo le ore uomo a cui accennavo prima). Molti imprenditori addirittura pensano che si possano generare facilmente e velocemente contatti e quindi potenziali clienti. Non è così. Molti responsabili marketing fanno i salti sulla sedia guardando le metriche sbagliate: numero di “Mi piace”, portata settimanale, numero dei commenti. Tutto questo non serve a nulla nel medio lungo termine.

 

fieno_desertoSi, è vero: è eccitante vedere persone che leggono il vostro canale, ma il successo va misurato in termine di vendite. Se non chiudete il contratto, se non vendete, alla fine non conta nulla sapere quante persone vi seguono. E’ la vecchia regola del commerciale d’assalto: non conta solo il numero dei contatti commerciali, conta anche (oserei dire soprattutto) il tasso di conversione. Tanto per citare un caso reale: una società come 60 Second Communications ha scritto svariati articoli interessanti, uno in particolare è stato condiviso più di 2000 volte. Sapete quanti nuovi clienti “social” sono arrivati da quel bellissimo articolo? Zero. Nessuno. Effetto fieno nel desertoQuindi?? Dobbiamo chiudere i canali Social e aprire una gelateria?

 

Non esattamente!

 

Il punto chiave, che molti non hanno ancora capito, è che non si può piegare la comunicazione a quello che voi volete fare. Ma chi vi ha detto Facebook serve per generare lead, vendere direttamente all’utente finale, buttando a mare anni e anni di corretta strategia ed esperienza commerciale? Le stesse web agency che vi hanno detto che una grafica stellare, piena di ombrine ed effetti in parallasse, è la cosa più importante di un sito? Cominciate a farvi delle domande guardando il sito di Ikea!

 

Il valore del social va ben oltre la vendita diretta, è una questione di brand awareness, quindi di far sapere che esistete e come ragionate. Vi sembra poco? Prendete quell’articolo condiviso da 2000 persone. Non ha venduto nulla, ma ha fatto capire all’autore che c’era interesse per l’argomento. Ha quindi deciso di scrivere un libro al riguardo… e BOOM! Ha venduto!!! Quante telefonate (“cold call”) avrebbe dovuto fare per raggiungere lo stesso identico risultato?

 

In altre parole, l’unione di intelligenza + blog + canale Facebook hanno reso possible una risposta ad una esigenza più o meno manifesta di migliaia di potenziali clienti. Tutto questo insegna tre cose:

 

  1. Nessun canale social può rimpiazzare l’abilità imprenditoriale di creare qualche cosa di veramente utile e vantaggioso per gli utenti. Potete sponsorizzare una pagina (o un post) con un milione di euro, ma se quello che vendete è fumo, svanirà.
  2. Qualunque social media, Facebook compreso, è (quasi) un nuovo modo di pensare, composto da due parole, e la prima (non a caso) è “social”. Quindi se voi in primis non siete Social, non volete condividere la vostra realtà aziendale con il vostro pubblico, c’è ben poco da fare. Volete essere tutti belli, patinati e finti come le foto delle riviste di moda? Mettetevi comodi sul vostro (finto) divano, è un film già visto, e non c’è il lieto fine.
  3. Occorre essere presenti, sempre, nella mente degli utenti. Farsi conoscere e farsi percepire sempre disponibili grazie ai canali online. Non sponsorizzate un servizio od un prodotto per una settimana, per poi lamentarvi che non avete venduto. Forse i vostri clienti quella settimana NON avevano bisogno di voi! Ma la prossima? Fra un mese? Fra un anno? Se voi non ci siete, qualcun’altro ci sarà.

 

Non ho certo la pretesa di cambiare la vostra opinione su come dovete utilizzare il Social Media, ma sarei già contento se fossi riuscito a farvi pensare, a mettervi un tarlo nella testa, per farvi provare strade alternative. Se non provate di sicuro non cambierà nulla.

 

AUTHOR - Andrea Billi

Google Plus: +Andrea Billi

No Comment

0

Post A Comment

Main Partners
Social links
     
Web Marketing Bologna, - Emilia Romagna: Bologna, Ferrara, Forlì, Modena, Parma, Ravenna, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini - Friuli-Venezia-Giulia: Gorizia, Pordenone, Trieste, Udine - Lazio Frosinone, Latina, Rieti, Roma, Viterbo - Liguria Genova, Imperia, La Spezia, Savona - Lombardia Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza, Pavia, Sondrio, Varese - Marche Ancona, Ascoli-Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro-Urbino - Piemonte Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli - Toscana Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia, Prato, Siena - Trentino Bolzano, Trento - Umbria Perugia, Terni - Veneto Belluno, Padova, Treviso, Verona, Venezia - Back links: *** S D B *** Agenzia Comunicazione Bologna Agenzia Comunicazione Modena Agenzia Comunicazione Imola Agenzia Comunicazione Ferrara Agenzia Pubblicitaria Bologna Agenzia pubblicitaria Modena Agenzia pubblicitaria Imola Agenzia pubblicitaria Ferrara *** C E M E S *** Terapie fisiche Vicenza Centro riabilitazione Vicenza Rieducazione posturale Vicenza *** T I T T O *** aprire una gelateria *** G I A R D I N E R I A S H O P *** Giardineria Shop *** I D R A L I A *** Outlet Bagno Rubinetti Clima Caldaie *** I N J E N I A ***
google partner roma,
google partner milano,
google partner napoli,
google partner torino,
google partner palermo,
google partner bari,
google partner brescia,
google partner catania,
google partner bergamo,
google partner salerno,
google partner firenze,
google partner padova,
google partner caserta,
google partner verona,
google partner varese,
google partner treviso,
google partner vicenza,
google partner monza,
google partner genova,
google partner venezia,
google partner lecce,
google partner cosenza,
google partner modena,
google partner perugia,
google partner messina,
google partner foggia,
google partner como,
google partner cuneo,
google partner taranto,
google partner latina,
google partner cagliari,
google partner reggio calabria,
google partner pavia,
google partner trento,